1 Gennaio 2021,

grazie al progetto MiRiscattoperLivorno con la Casa Circondariale Le Sughere anche oggi siamo alle Terme del Corallo per lavori di pulizia. Vogliamo iniziare il nuovo anno, documentandovi la più GROSSA OPERAZIONE DI BONIFICA effettuata alle Terme. Riguarda la striscia di terreno lato via Ugo Foscolo, delimitata da una rete e da una siepe che era diventata terreno di nessuno. Rovi, erbe infestanti, solo un piccolo passaggio che portava agli edifici e in terra una quantità incredibile di rifiuti. Da subito, considerato la complessità del problema, abbiamo coinvolto il Sindaco Luca Salvetti e l’Assessore Giovanna Cepparello e tutti gli uffici competenti dalla Protezione civile all’ufficio ambiente, all’ufficio manutenzioni e patrimonio all’ufficio giardini. Costante la presenza della Polizia Municipale.

La fase operativa ha coinvolto Aamps, Avr e tutti i volontari di Reset e di Acchiapparifiuti. Abbiamo dovuto cambiare spesso le modalità operative in quanto sia il camion con il polpo che il Bobcat si sono impantanati e non riuscivano ad avvicinarsi alla zona da pulire. Quando anche le cariole si sono bloccate, non è rimasto che usare i sacchi e spostare a mano tutta la spazzatura all’ingresso del parco. In un solo giorno sono stati prelevati 11,5 tons di sfalci,ingombranti e rifiuti, ma siamo andati avanti, ancora, per giorni e giorni.

Volevamo chiudere entro l’anno per darvi questa bella notizia ed è stato necessario oltre al sabato e alla domenica lavorare anche negli altri giorni, spesso sotto la pioggia. Tutti gli edifici sono stati messi in sicurezza, gli ingressi murati ed i rifiuti rimossi. Da oggi ci prenderemo cura di questa area come di tutto il parco pubblico. Ci pianteremo un bel pratino e nuovi alberi. La siepe è già stata pulita. Solo una grande sinergia poteva risolvere un problema accantonato da decine di anni GRAZIE a tutti quelli che hanno contribuito. Questa è la città che vogliamo. Basta degrado.